Francesca Caizzi

Scrittrice - Editor - Docente di Scrittura Creativa

Lavora a romanzi, racconti, fumetti e graphic novel. Alcuni dei suoi scritti sono stati pubblicati su blog, forum e in antologie edite da varie case editrici.

Fa parte dello staff della Gemma Edizioni come editor e tutor per le scuole e lavora come editor freelance per alcuni autori esordienti.

Insegna scrittura creativa e sceneggiatura presso la Scuola di Fumetto Inkiostro, sede di Foggia.

Premi e Riconoscimenti

Inventare storie è sempre stata una componente importante della mia vita, fin da quando ero bambina. Con il naso all'insù e la testa tra le nuvole, mi dondolavo avanti e indietro su un'altalena, che considero il simbolo della mia spensieratezza.

La vita, però, non mi ha portato sin da subito a compiere questo percorso, perché ha delineato per me molti bivi, infiniti labirinti e castelli inespugnabili.

Poi, un giorno, sono giunta ai piedi di una strada in salita e oggi sto ancora percorrendo quel sentiero.

Durante questo viaggio ho iniziato a realizzare i miei sogni.

  • 2017 - Finalista IoScrittore
  • 2017 - Vincitore Quarta Edizione del Concorso Letterario Cultora

    Una Scommessa Pericolosa, racconto inserito nell‟antologia "I racconti di Cultora"

  • 2017 - Vincitore Concorso Letterario Racconti Pugliesi - Historica Edizioni

    Bambole di ceramica, racconto

  • 2016 - Finalista Premio Letterario Online Genesis

    Broken Memories, romanzo

  • 2015 - II classificata IncPi - Plesio Editore

    Il volto delle tenebre, racconto contenuto nell'antologia "Di sognanti e altri eroi"

Nel tempo libero...

Serie tv e Anime

Amo guardare principalmente k-drama, ma l'importante è trovare una storia che mi sappia rapire. Guardo anche drama cinesi, tailandesi, serie tv americane e inglesi. Sono appassionata anche di anime giapponesi e film, soprattutto d'animazione.

Leggere

La lettura fa parte della mia routine quotidiana, che sia un libro cartaceo o digitale, un graphic novel o un manga, oppure un bell'audiolibro o podcast.

Giocare

I giochi fanno parte della mia vita da sempre, che sia un gioco da tavolo o uno per console, un puzzle o gli scacchi, un gdr o un multiplayer. Ed è anche una scusa per divertirsi con gli amici.

Passeggiare

Amo fare lunghe passeggiate, soprattutto in estate, da maggio a settembre. Uscire quando il sole inizia a calare, ascoltare gli animali cantare, e vagare per la città senza una meta.

Cucinare

Stare in cucina rappresenta per me un equivalente momento di creatività, proprio come la scrittura. Mi destreggio tra i fornelli per preparare qualsiasi tipo di cibo e molto spesso sperimento nuove ricette.

Parlare

Sono una chiacchierona e non riesco a fare a meno di parlare con amici e conoscenti in lunghe conversazioni, che siano di persona o al telefono o perfino in videochiamata.